Giu 10

Il potere terapeutico della musica

 

 

_Un_po__di_musica...informazioni__scritto_da_Silli_il_2012-06-10_in__Chiedi_a_gustamodena__su_Gustamodena

 

 

Ciao a tutti,
scrivo per un’informazione se mi potete aiutare (e magari dirmi cosa ne pensate). Ho un amico musicista (concertista, musica classica, cattedra di un conservatorio e…altre cose) lui oltre a vari strumenti a fiato, suona anche il sax. Si sta chiedendo, insieme ad amici e colleghi di una band dove il “leader” suona la fisarmonica, come potevano dare un loro piccolo contributo. Chiaramente si stanno adoperando anche in altri modi…di donazione, ma ha pensato di fare qualcosa in più nel senso di contatto tra la gente. Organizzare andando a trovare le persone colpite, sfollate in tendopoli ma anche direttamente alle tende autonome in piccole frazioni, dove probabilmente, soprattutto gli anziani, hanno difficoltà di spostamento. Probabilmente nei comuni più grandi la previsione di eventi è in calendario, mentre nei luoghi più isolati si immagina sia più difficoltoso. L’intenzione è quella di portare un po’ di…vicinanza, un piccolo momento di “svago” per riuscire a rasserenarsi qualche ora con un po’ di musica. Si tratterebbe di ballo liscio, folk, fisarmonica. Qualche chiacchera, suonare un po’…ascoltarsi, un ballo, passare un po’ di tempo insieme…
Stanno pensando di girare facendo diverse tappe del loro piccolo “tour” nelle zone della bassa, in giornate da ripetersi se le persone lo gradiranno (cercando di far coincidere i vari impegni) In altre esperienze hanno notato che è stato apprezzato, quindi…non ci stanno a pensare due volteemoticon
Secondo voi è una cosa che può far piacere? Se sì, in che zone consigliate di andare? Magari una mappa delle frazioni…da seguire in fila
grazie infinite a tutti. ciao

Lascia un commento