Ago 24

Terremoto a Rieti

 

151528756-72f69ec1-3a7a-4dfd-a154-785dfa88a8d7

ll nostro pensiero volge a  Rieti, a Perugia e a tutti quelli che si sentono in balia di qualcosa più grande di loro. Per averlo vissuto sappiamoo cosa si sente e lo stiamo rivivendo ora con loro.
Sono già moltissimi i Modenesi che hanno donato sangue o sono partiti alla volta delle zone terremotate per dare il contributo.
Per chi volesse contribuire con aiuti economici è stato aperto un conto corrente per raccogliere concretamente la solidarietà dei modenesi a favore delle popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia del 24 agosto. E’ l’iniziativa promossa dalla Provincia di Modena in collaborazione con tutti i Comuni modenesi. «Proponiamo a tutti i cittadini – sottolinea Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena – agli enti del territorio, alle imprese, al sistema creditizio, alle associazioni di dare un segnale concreto di solidarietà. Sono momenti di grande dolore e sofferenza che purtroppo il territorio modenese ha conosciuto con il sisma del 2012, per questo ci sentiamo ancora più vicini alle popolazioni colpite». Le risorse raccolte saranno utilizzate per gli interventi che verranno attivati nei prossimi mesi in coordinamento con la Protezione civile.

Il conto corrente da utilizzare per le donazioni è intestato alla Provincia di Modena: IT 52 M 02008 12930 000003398693. E’ importante specificare la causale: azioni di solidarietà terremoto centro Italia del 24 agosto.

Lascia un commento